I 10 esercizi anticellulite da fare a casa per cosce, pancia e fianchi

Esercizi anticellulite: quali sono i migliori per eliminare la tanto odiata pelle a buccia d’arancia dalle cosce, ma anche dalla pancia e dai fianchi? Purtroppo lo sappiamo ormai benissimo: la cellulite è un problema che accomuna tutte le donne, magrissime e “in carne”, giovani e meno giovani, famose e comuni mortali. Tutte (o almeno, quasi tutte) devono fare i conti con la cellulite, prima o poi. Che l’alimentazione giochi un ruolo fondamentale per combattere la cellulite è un fatto noto (qui potrete trovare alcuni consigli per una dieta ad hoc davvero efficace), ma non dobbiamo dimenticare che anche lo sport offre notevoli benefici.

Di esercizi anti-cellulite ne esistono in realtà davvero molti, eccovi però i miei 10 preferiti!

  • Esercizio 1: mettetevi in posizione eretta con i piedi distanti alla stessa larghezza del bacino. Mani dietro la nuca. Piegate le gambe verso il basso portando le cosce parallele al pavimento, quindi risalite contraendo i glutei.
  • Esercizio 2: mettetevi in posizione eretta con le mani sui fianchi e le gambe unite. Portate avanti un piede e piegate il ginocchio della gamba formando un angolo di 90° mantenendo la schiena dritta. Tornate alla posizione di partenza e ripetete con l’altra gamba.
  • Esercizio 3: coricatevi a terra in posizione supina con le gambe flesse, braccia lungo i fianchi e piedi a terra. Sollevate il bacino e riscendete senza poggiare i glutei.
  • Esercizio 4: coricatevi a terra in posizione prona con i gomiti ed un ginocchio poggiati a terra. L’altra gamba sarà tesa in alto in linea con la schiena. Contraendo i glutei sollevate la gamba e riscendete. Ripetete 10 volte per 3 serie per ciascuna gamba.
  • Esercizio 5: mettetevi carponi a terra con entrambe le mani e le ginocchia poggiate sul pavimento. Braccia alla stessa larghezza delle spalle. Sollevate la gamba destra verso l’esterno contraendo i glutei e tornate alla posizione di partenza.
  • Esercizio 6: mettetevi in posizione supina con le braccia distese lungo i fianchi, e piegate quindi le ginocchia verso la pancia. A questo punto, eseguite il movimento della bicicletta.
  • Esercizio 7: mettetevi in posizione eretta, schiena dritta e piedi uniti. Afferrate due manubri ed inclinatevi prima verso destra e poi verso sinistra fino a sfiorare il ginocchio.
  • Esercizio 8: coricatevi sul pavimento con la schiena ben poggiataa terra e le mani sotto l’osso sacro. Quindi, sollevate le gambe verso l’alto arrivando a circa 45°. Rimanete in questa posizione per qualche secondo e quindi scendete.
  • Esercizio 9: mettetevi in posizione eretta con le gambe divaricate e le mani sui fianchi. Quindi, piegate il busto leggermente in avanti, piegate le ginocchia e scendete finché le cosce non saranno quasi parallele al pavimento. Dopodichè, stringendo cosce e glutei, risalire lentamente.
  • Esercizio 10: Correte! Lo so, non si tratta esattamente di un “esercizio”, ma non possiamo non ricordare che la corsa, l’aerobica, il nuoto, l’acquagym o anche il ballo, la zumba e così via, sono dei veri e propri alleati nella lotta contro la cellulite!

Non vi rimane a questo punto che cominciare il vostro allenamento!

Come rassodare il seno con il programma di allenamento per pettorali

Rassodare il seno grazie agli esercizi mirati è possibile? La risposa è naturalmente si, e proprio per questa ragione oggi ho deciso di segnalarvene alcuni davvero semplici da eseguire ma al tempo stesso molto efficaci. Innanzitutto, voglio darvi un consiglio: non aspettate che il seno ceda per correre ai ripari. Gravidanze, perdite ed aumento di peso improvvisi, alimentazione errata e una vita sedentaria rappresentano tutti dei fattori che aumentano il rischio che i tessuti del vostro seno possano cedere inesorabilmente. Per evitare ciò, non basta applicare delle creme. Per quanto costose e portentose queste possano essere, come sempre, per ottenere dei veri risultati è necessario agire su più fronti, cominciando da quello dell’attivitàfisica.

A meno che non abbiate una scusa più che valida quindi, non vi rimane che iniziare a fare sport in maniera costante, e vedrete che la vostra intera vita ne trarrà benefici! Detto questo, eccouna serie di esercizi per rassodare il seno, da eseguire anche a casa!

  • Esercizio 1: mettetevi in posizione eretta o sedute su una sedia e unite i palmi delle mani di fronte al petto. Quindi, spingete una mano contro l’altra per 20 secondi, mantenendo i muscoli in tensione. Dopodiché, rilassate. Ripetete l’esercizio 10 volte per 20 secondi ciascuna.
  • Esercizio 2: coricatevi su una panca piana in posizione supina e prendete due manubri da 5 chili ciascuno. Piegate i gomiti portando i manubri a livello del torace, quindi, spingete i manubri in alto fino a quando le braccia non saranno completamente distese. Riscendete portando i manubri all’altezza del torace. Ripetete l’esercizio 20 volte per 3 serie.
  • Esercizio 3: mettetevi in posizione eretta con le gambe leggermente piegate e reggete due manubri con i palmi rivolti verso il petto. Quindi, ruotate le braccia portando quindi i manubri a fianco delle spalle. Tornate alla posizione di partenza. Ripetete l’esercizio 20 volte per tre serie.

Non vi rimane che cominciare ad eseguire questi esercizi per il seno!