I 5 esercizi per bicipiti da fare a casa per scolpire le braccia

Quali saranno gli esercizi per bicipiti da eseguire anche a casa, per ottenere finalmente delle belle braccia toniche? Oggi ho deciso di segnalarvi cinque esercizi da eseguire con l’aiuto dei manubri e di un bilanciere, esercizi efficaci che, se eseguiti con la giusta costanza e se associati ad una sana alimentazione e a dell’attività fisica regolare, vi permetteranno di sfoggiare finalmente delle braccia toniche e davvero belle. Siete pronte? Cominciamo!

Curls alternati con manubri

Mettetevi in posizione eretta con le gambe divaricate alla stessa larghezza delle spalle e tenendo il busto diritto. Le braccia dovranno essere completamente distese lungo i fianchi e dovrete impugnare i vostri manubri con i palmi delle mani rivolti in avanti. Quindi, mantenendo spalla e braccio immobili, flettete l’avambraccio e riportatelo poi alla posizione di partenza. Ripetete con l’altro braccio.

Curl in concentrazione

Sedute su una panca, gambe divaricate e busto leggermente flesso in avanti. Poggiate uno dei due gomiti nella parte interna della coscia impugnando il manubrio con il palmo rivolto verso la coscia opposta. Quindi, realizzate una flessione del braccio portando il peso verso l’alto e riscendete.

Culrs in piedi con bilanciere

Mettetevi in posizione eretta con le gambe divaricate alla stessa larghezza delle spalle e leggermente piegate. Stendete le braccia mantenendo il busto dritto. Quindi, flettete gli avambracci avvicinandoli al busto e reggendo il bilanciere. Ricordate di mantenere fermi i gomiti e di non curvare mai la schiena durante l’esecuzione dell’esercizio.

Trazioni alla sbarra

Per chi vuol fare un allenamento intenso, troviamo poi le trazioni alla sbarra! Mettetevi di fronte alla sbarra ed impugnatela con il palmo delle mani rivolto verso di voi. Quindi, effettuate una flessione dell’avambraccio per portare il corpo verso l’alto, superando con il mento il livello della sbarra. Scendete lentamente.

Curl a martello

Per finire, potreste eseguire il curl a martello con dei pesetti da due chili ciascuno. Mettetevi in posizione eretta con le gambe leggermente flesse e la schiena ben dritta. Stendete le braccia lungo i fianchi impugnando i manubri con i palmi delle mani rivolti verso l’interno. Quindi, flettete l’avambraccio mantenendo il gomito ben fermo e tornate alla posizione di partenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *