Sei esercizi facili contro la sedentarietà da ufficio

Otto ore, se non di più, incollati alla scrivania provocano guai a muscoli, articolazioni e colonna vertebrale. Se non avete voglia o tempo di iscrivervi a una palestra provate a mantenervi in forma con questi pochi esercizi contro la sedentarietà

Per il collo. Ore e ore davanti al computer rischiano di irrigidirne i muscoli e di dare origine a dolori che coinvolgono anche testa e spalle, per ovviare afferrate con la mano sinistra il bracciolo o il bordo della sedia, e con la destra cingete il capo ponendola sull’orecchio sinistro. Poi, con delicatezza, spingete il capo verso la spalla destra. E ripetete l’esercizio invertendo le mani.

Per le gambe e i tendini delle ginocchia. Tenendoli fermi e piegati possono causare dolore lombare. Mettersi dritti sulla sedia facendo aderire bene la schiena allo schienale della sedia e poi sollevare una gamba tenendola tesa davanti a se per una decina di secondi, poi fate lo stesso con l’altra gamba e infine sollevate tutte e due insieme.

Sempre per le gambe. Seduti sul bordo della sedia e reggendosi ai braccioli simulate una corsa sul posto per 45 secondi, fate una sosta di 15 secondi e poi ripetete l’esercizio.

Per i muscoli delle gambe. Sempre reggendosi bene ai braccioli della sedia stendere le gambe davanti a se e sollevarle e abbassarle in modo alternato come in una sforbiciata.

Per la circolazione nei piedi. Alzatevi e mettetevi sulle punte e fate su e giù per almeno una quindicina di volte.

Per la schiena. La scrivania può causare problemi vertebrali. Per evitarli allungare la schiena e delicatamente torcete il busto sia a sinistra che a destra per alcune volte.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *